Home  »  Oggetti per la scrivania  »  giochi  »  Gioco dei dadi
Gioco dei dadi, grigio e verde, Metallo (Peltro), cm Ø 24
     Gioco dei dadi grigio e verde, cm Ø 24



AMBIENTI
sala:    8     4    

TACITO

Gioco dei dadi
cm Ø 24
Metallo (Peltro)
colore: grigio e verde

Ref: 10050

Designer: Alberto Tabellini

Incisione personalizzata

Visualizza i prezzi: €


Questo elegante set lanciadadi, realizzato a mano in solido peltro dai nostri artigiani specializzati, si adatta tanto a giocatori quando a non giocatori, sufficientemente piccolo per essere riposto nel cassetto dei giochi, oppure su un mobile quale raffinato oggetto decorativo, sempre pronto per una partita veloce.

Secondo gli antichi greci, Palamede inventò i dadi come passatempo durante i dieci anni dell'assedio di Troia, tuttavia l'uso dei dadi è ben precedente alla guerra di Troia. L'uso dei dadi da gioco è di fatto antico quanto la civiltà umana, risalendo almeno al tempo degli egizi, che ne facevano uso per il Senet, gioco simile al backgammon risalente al IV millennio a.C.. Il fascino dei dadi deriva almeno in parte dalla credenza tradizionale che voleva gli dei controllare la fortuna, e di conseguenza il tiro dei dadi.

I primi dadi erano probabilmente realizzati in legno, e presentavano due sole facce, una piatta e l'altra arrotondata. La versione contemporanea a 6 facce, in cui le facce opposte assommano a 7, risale al 1.400 a.C.

Il set per dadi di Cosi Tabellini, col suo stile classico ma originale, costituisce il perfetto complemento per un'ampia varietà di giochi di società e di dadi, dai classici come Backgammon, Risiko, Poker e Yahtzee fino ai più moderni giochi da tavolo e di ruolo.